Acari della polvere – Miti e realtà

Gli acari della polvere sono delle piccole orribili creature. Tuttavia, ci sono molte di queste creature in quasi ogni casa del mondo, dal momento che gli insetti sono attirati dal nostro calore e dal consistente quantitativo di cibo che gli forniamo. Ci sono molti miti che circondano gli acari della polvere, così qui abbiamo riportato una lista di realtà e finzione per aiutare a chiarire la confusione che potreste avere riguardo questi piccoli fastidi. Avviso onesto – queste realtà potrebbero farveli sentire strisciare sulla vostra pelle e rendere il vostro letto non così apparentemente invitante!

Realtà

Il dieci percento del peso di un cuscino vecchio di due anni è dato da acari della polvere, sia vivi che morti. In aggiunta, il vostro letto può essere la casa di più di dieci milioni di acari e può contenere più di due miliardi e mezzo di escrementi. Un grammo di polvere in casa può contenere migliaia di acari. Molte persone sono allergiche alla polvere e quindi, agli acari della polvere. Un regime di rigorosa pulizia è l’unico modo per diminuire il numero di acari presenti in casa vostra. Gli acari della polvere vivono in media tre mesi. Fanno parte della famiglia degli aracnidi (ragni). Un singolo acaro è grande un decimo della larghezza di un capello umano. Gli acari della polvere vivono nei materassi, cuscini, coperte e in altri oggetti morbidi e comodi. Non amano le superfici dure. Uno degli unici modi per liberarsi realmente degli acari della polvere consiste nel lavaggio ad alta temperatura.

Miti

-       Gli acari della polvere possono mordere.

Questo è un equivoco comune. Un acaro della polvere non morde. Loro sopravvivono solo sulle scaglie di pelle morta. Se state passando un periodo difficile a causa della comparsa di macchie rosse sulla pelle, queste possono essere causate da altri insetti.

-       La luce del sole uccide gli acari della polvere.

Gli acari della polvere non si preoccupano delle sorgenti di luce molto luminose, semplicemente possono andare a rintanarsi più in profondità e tornare in superficie quando non c’è più tutta quella luce.

-       Usare l’aspirapolvere aiuta a rimuovere gli acari dal vostro materasso.

Questo è vero solo per gli acari che si trovano sulla superficie dei vostri materassi. Gli acari che sono più in profondità nel materasso continueranno a restare al loro posto.

-       Lavare la vostra biancheria da letto vi permetterà di sbarazzarvi degli acari della polvere.

Gli acari della polvere nuotano, quindi neanche lavare la vostra biancheria da letto funzionerà. Sebbene il lavaggio frequente ridurrà il numero di acari della polvere nella vostra biancheria da letto, loro si troveranno comunque ovunque in casa vostra e torneranno probabilmente nel vostro letto alla prima opportunità.

-       La nostra casa non ha questi acari.

Quasi ogni casa nel mondo ha gli acari della polvere, quindi non pensate di essere immuni – non importa quanto siete precise nella pulizia. Gli acari della polvere sono attratti dall’ambiente caldo ed umido delle vostre case e la polvere e la forfora si possono trovare in qualunque posto viva la gente. Sfortunatamente, gli acari della polvere sono solo una sfortunata conseguenza del nostro confortevole stile di vita, sebbene si possa ridurre la loro presenza con pulizie regolari.

-       Io posso vedere gli acari della polvere muoversi.

Gli acari della polvere sono così microscopicamente piccoli che non si possono vedere con l’occhio umano. La cosa migliore da fare se pensate di avere questi acari consiste nel lavare tutto quello che potete con acqua ad alta temperatura e spolverare e passare l’aspirapolvere frequentemente.