Cosa è l’asma

Questo articolo è stato creato per informare il pubblico riguardo l’asma e i suoi sintomi. L’asma è una malattia grave che colpisce più di 20 milioni di americani e uccide più di 5000 persone all’anno. Ci sono nuove ricerche che indicano come gli acari della polvere possano eventualmente essere un fattore scatenante dell’asma in alcuni bambini.

L’asma è una malattia che colpisce il sistema respiratorio e che causa il restringimento delle via aeree di una persona spesso in risposta ad uno stimolo di qualche allergene, esercizio, stress emotivo o anche aria fredda.

Sintomi

Una persona in preda ad un attacco d’asma potrebbe iniziare ad avere dispnea, tosse, oppressione toracica e respiro affannoso. La gente che soffre d’asma potrebbe non avere tutti i sintomi descritti in precedenza, ma potrebbe avere una combinazione di uno o due differenti sintomi in momenti diversi. Un attacco d’asma è di gravità variabile, poiché alcuni attacchi possono essere moderati; altri attacchi d’asma possono essere gravi e richiedere le cure di un medico. Mentre al momento non c’è una cura per l’asma, una diagnosi precoce è sempre d’aiuto per il trattamento di questa condizione patologica.

Diagnosi

Gli scienziati sanno che l’asma può essere ereditaria, cosa che aumenta il fattore di rischio in una persona nello sviluppare questa malattia. La ricerca suggerisce anche che un allergene come l’acaro della polvere può causare l’asma nei bambini nel periodo iniziale della loro vita.

Diagnosticare è abbastanza difficile, ma può essere fatto attraverso un’intervista da parte del medico rivolta al paziente unita ad alcuni esami medici. Il dottore domanderà riguardo alla storia delle allergie, dell’asma e di altri problemi respiratori dei membri della famiglia. I medici hanno anche a loro disposizione lo spirometro, un dispositivo che misura la maggiore quantità di aria che si può espirare dopo aver preso un respiro profondo. In molti casi, un medico può diagnosticare l’asma basandosi sulla storia clinica passata di un paziente.

Trattamento

Un trattamento efficace contro l’asma può far sì che le persone affette possano condurre una vita più normale, permettendo loro di dormire meglio, fare attività fisica ed essere più produttivi al lavoro o a scuola. I trattamenti tradizionali per l’asma consistono in prescrizioni mediche che possono essere inalate o prese tramite pillole. I medicinali prescritti per l’asma, attualmente disponibili, non curano l’asma, ma alleviano i sintomi associati con la malattia. Il trattamento più efficace, che potete procurare a voi stessi, consiste nel limitare la quantità di stimoli a cui siete esposti che possono causare gli attacchi d’asma. Potete limitare la quantità di stimoli a cui siete esposti rimuovendo le cause ambientali e non che portano l’asma, come gli acari della polvere, il fumo, le blatte, gli animali domestici e la muffa da casa vostra.