Prevenire gli acari della polvere con dei purificatori d’aria

Gli acari della polvere sono un fatto scomodo della vita moderna – sono attratti dal calore e dalla sicurezza delle nostre case e dalla fonte infinita di particelle di polvere e di cellule morte della pelle che ci lasciamo dietro. Sfortunatamente, questi ospiti di casa sono tutt’altro che piacevoli – in effetti, gli acari della polvere e le loro feci sono una delle cause principali degli attacchi di asma bronchiale e di altre irritazioni respiratorie. Mentre non è possibile liberarsi completamente di loro, è possibile minimizzare il loro impatto seguendo alcuni accorgimenti.

Tuttavia, se la semplice pulizia non è abbastanza per alleviare la vostra allergia e i sintomi dell’asma, potreste aver bisogno di prendere delle misure più drastiche. Gli acari della polvere sono naturalmente attratti dal vostro materasso, a causa del suo ambiente umido e della costante fonte di cellule di pelle morta di cui si cibano. Invece di un materasso a molle tradizionale, potete investire in un materasso di spuma o di lattice che è naturalmente resistente agli acari della polvere e ad altri insetti, muffe e funghi. Potete anche comprare un copri materasso in lana naturale, che aiuta anche a prevenire le infestazioni di acari della polvere.

In aggiunta, se i vostri sintomi respiratori sono gravi, potreste voler considerare di comprare un purificatore d’aria che vi aiuterà a ridurre il livello di polvere, particelle organiche e allergeni degli acari della polvere in casa vostra. Ci sono centinaia di modelli di purificatori d’aria sul mercato al giorno d’oggi, quindi assicuratevi di cercare le diverse alternative con attenzione per trovare quello che soddisfa al meglio le vostre esigenze.

Per prima cosa, assicuratevi che il purificatore d’aria che scegliete sia adatto alle dimensioni della stanza o delle stanze che volete pulire. Sebbene siano presenti dei sistemi di purificazione dell’aria di tutta la casa, potreste aver bisogno di pulire solo l’aria nella vostra camera da letto in modo da ridurre i sintomi della vostra allergia. Poi, cercate un purificatore d’aria che usi un filtro di blocco del particolato ad alta efficienza, (HEPA). Questi filtri sono i migliori al momento disponibili sul mercato, e rimuovono il 99.7% degli inquinanti dell’aria nella vostra casa. In aggiunta, controllate quanto spesso funziona il ciclo di filtraggio – un purificatore che il cui ciclo di filtraggio funziona più spesso rimuoverà meglio il problema del particolato da casa vostra.

Il prezzo è probabilmente anche uno dei fattori più importanti della vostra decisione. I purificatori d’aria si trovano in diverse grandezze, compresi i modelli piccoli per le singole stanze, quelli più grandi che coprono più stanze e i modelli per l’intera casa che funzionano in congiunzione con la vostra caldaia. I piccoli purificatori sono disponibili ad un prezzo dai 35€-100€, i modelli più grandi saranno disponibili dai 200€-600€, mentre i sistemi per la casa completa probabilmente costeranno dai 1000€ in su. Tuttavia, è importate bilanciare i costi di questi purificatori d’aria con i benefici di una salute migliore. Potreste notare che il miglioramento della qualità dell’aria in casa vostra riduca il numero delle visite dal vostro medico e la quantità di prescrizioni di medicinali necessarie per tenere sotto controllo i vostri sintomi.